Come rendere applicabile la legge anti usura al sistema bancario

ISBN 978-88-32149-043
COME RENDERE APPLICABILE LA LEGGE ANTI-USURA AL SISTEMA BANCARIO
Dopo la Cassazione Civile S.U. del 26-06-2018 n.16303
ANDREA SORGENTONE
Formato 21×29,7
Pag.174
Prezzo Euro 22,00 – è incluso l’accesso al Libro Digitale arricchito con Giurisprudenza e Normativa per 12 mesi dalla registrazione (o fino alla nuova edizione del volume)

Accedi alla versione LIBRO DIGITALE sulla piattaforma  per avere la normativa e la giurisprudenza direttamente collegata nel testo. Per 12 mesi dall’attivazione avrai la disponibilità dell’evoluzione normativa e giurisprudenziale e il relativo commento autorale.

In questo volume si illustra come la Legge Anti-Usura abbia creato diversi dubbi sulla sua reale applicazione.

Ne sono la prova i continui capovolgimenti giurisprudenziali, culminati nell’insanabile conflitto tra le Sezioni Penali e le Sezioni Unite Civili della Corte di Cassazione le quali parlano “lingue” diverse tanto che è possibile essere condannati in sede penale ma si ha la certezza matematica che in sede civile non sia accertato alcun superamento del tasso soglia.

Il libro dimostra, mediante una attenta ricerca documentale -culminata con il reperimento dei Bollettini Statistici editi dalla Banca d’Italia dal n. 1/1991 al n. 28/1996 e non disponibili se non in formato cartaceo- che i tassi medi pubblicati trimestralmente sui D.M. dal Ministero dell’Economia e Finanze sono errati in quanto frutto di errori metodologici ed interpretazioni contrarie alla L. 108/1996.

Sono analizzate e commentate le sentenze della corte di Cassazione sezione penale e sezioni unite civili, con lo scopo di sanare il conflitto generatosi nella Suprema Corte e rendere applicabile la Legge anti usura.

Acquista on-line su IBS

Acquista on-line su Amazon

Acquista on-line su Hoepli