L’estinzione anticipata dei mutui indicizzati al franco svizzero

Mutui in valuta estera
La Direttiva 2014/17/UE
Limiti al rischio di cambio
La doppia alea della duplice conversione del capitale residuo
Gli obblighi dell’intermediario bancario
Le clausole oggetto di istruttoria

Maria Teresa De Luca

ISBN 978-88-32149-41-8

Pag.65

Prezzo €15,00(iva compresa)



In questo ebook si analizzano i contratti che contengono la clausola che prevede, in caso di estinzione anticipata, che il residuo in euro venga convertito in Franchi Svizzeri al tasso di cambio contrattualmente previsto e successivamente riconvertito in euro al tasso di cambio dell’estinzione.


Questa clausola, che prevede una doppia conversione, è stata oggetto di pronunce da parte della Corte di Giustizia, dell’ABF, dei giudici di legittimità e di merito, ed è stata quasi sempre ritenuta illegittima e vessatoria, poiché impedisce al consumatore che ha sottoscritto questo tipo di mutuo di estinguerlo anticipatamente.

Si analizzano, altresì, le procedure da attivare per difendersi dai contratti di questo tipo.

INDICE SOMMARIO
Prefazione 
Capitolo 1. I mutui in valuta estera 
1.1 La vicenda Barclays


Capitolo 2. L’art. 23 della Direttiva 2014/17/Ue. Introduzione e struttura della direttiva 
2.1 La nozione di prestiti in valuta estera
2.2 Gli obiettivi della dir. 17/2014 rispetto ai prestiti in valuta estera
2.3 Limiti al rischio di cambio: la regola generale
2.3.1 La facoltà del consumatore di convertire il prestito in altra valuta
2.3.2 Gli «altri meccanismi» previsti all’art. 23, primo comma, lett. b): Massimali e condizioni di ammissibilità al prestito
2.3.3 Il monito dalla Corte di Giustizia: la sentenza K.
2.3.4 Le ricadute della sentenza K. 
2.3.5 L’irretroattività delle norme della direttiva 


Capitolo 3. L’estinzione anticipata dei mutui indicizzati al tasso svizzero: cenni introduttivi 
3.1 La questione interpretativa
3.2 La doppia alea della duplice conversione del capitale residuo 
3.3 Gli obblighi dell’intermediario bancario
3.4 La violazione di regole di comportamento 
3.5 La nullità per abusività dell’art. 7


Capitolo 4. Le decisioni dell’ABF in tema di mutui indicizzati al franco svizzero


Capitolo 5. L’orientamento della giurisprudenza di legittimità 


Capitolo 6. L’Autorità Garante della Concorrenza e del mercato e i contratti mutuo indicizzati al franco svizzero
6.1 Questioni preliminari
6.2 Sulle clausole oggetto di istruttoria
6.3 La funzione del notaio 
6.4 La delibera dell’Autorità


Capitolo 7. I rimedi dei clienti della Barclays per estinguere o convertire il mutuo in franchi svizzeri
7.1 Il reclamo 
7.2 Il ricorso all’Arbitro Bancario Finanziario
7.2.1 Elenco decisioni recenti ABF sui mutui in franchi svizzeri
7.3 L’esposto alla Banca d’Italia 
7.4 Le azioni esperibili dal cliente