Corte di giustizia dell’UE: Legittimi gli studi di settore dell’IVA purché il contribuente sia messo nelle condizioni di difendersi (sentenza 21 novembre 2018, c-648/16 – F.xxxxx, ECLI: EU: c: 2018: 932)

a cura degli Avvocati Maurizio Villani e Lucia Morciano Domanda pregiudiziale La domanda di pronuncia pregiudiziale verte sull’interpretazione dell’art. 273 della direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa leggi tutto…

TOSAP: la durata dell’occupazione del suolo pubblico è elemento necessario ma non sufficiente per determinare il discrimen legale tra occupazione permanente o temporanea (Cass.Sez.Trib.n.31718/2018)

1.Principio di diritto 2.Caso di specie 3.Motivazione della sentenza 3.1.Il discrimen legale elaborato dalla giurisprudenza di legittimità 1.Principio di diritto La Suprema Corte ha ribadito un principio affermato in precedenti leggi tutto…